Pubblicato il: 30 Ott 2020

Efficacia e sicurezza dell’ingenolo mebutato nel trattamento della AK di grandi dimensioni

Uno studio di fase III randomizzato e in doppio cieco ha valutato l’efficacia e la sicurezza dell’ingenolo mebutato 0,027% gel nel trattamento della cheratosi attinica in pazienti con lesioni su viso, cuoio capelluto (con area di 25-250 cm2) o petto (~250 cm2).

Dopo 8 settimane di trattamento la frequenza di risoluzione completa o parziale delle lesioni era maggiore nel gruppo trattato con ingenolo mebutato rispetto al controllo. In particolare il 21,4% e il 59,4% dei pazienti trattati avevano raggiunto un punteggio AKCLEAR rispettivamente di 100 e 75, contro 3,4% e 8,9% nel gruppo controllo. La probabilità di mantenere i benefici ottenuti fino a 12 settimane era pari al 22,9%. Inoltre i pazienti trattati hanno espresso un maggior livello di soddisfazione per ingenolo mebutato e per i risultati estetici raggiunti rispetto ai pazienti nel gruppo controllo. Infine, il profilo di sicurezza del farmaco si è dimostrato in linea con quanto già noto, senza eventi avversi seri correlati al trattamento.

Fonte: Hanke CW, Albrecht L, Skov T, et al. Efficacy and safety of ingenol mebutate gel in field treatment of actinic keratosis on full face, balding scalp or approximately 250 cm2 on the chest: a Phase III randomized controlled trial. J Am Acad Dermatol. 2019 Jul 30. pii: S0190-9622(19)32476-4. doi: 10.1016/j.jaad.2019.07.083. [Epub ahead of print]


Lascia un commento