Pubblicato il: 6 Nov 2020

Nuovi biomarcatori dello stress ossidativo nella psoriasi

Un gruppo di medici cinesi ha condotto una revisione di letteratura e metanalisi sui marcatori dello stress ossidativo nei pazienti psoriasici. La ricerca ha permesso di identificare 28 studi caso-controllo che avevano misurato i livelli di marcatori ossidativi quali stato ossidativo totale (TOS), stato antiossidativo totale (TAS), malondialdeide (MDA) e catalasi (CAT), in pazienti psoriasici (complessivamente 1485) o controlli sani (1239).

Secondo i risultati della metanalisi, i pazienti psoriasici avevano livelli significativamente più bassi per TAS (differenza media ponderata di - 0,213 mmol/L) e CAT (-22,341 kU/L), mentre il livello di TOS (2,196 μmol/L) e MDA (1,854 nmol/L) era significativamente maggiore nei pazienti rispetto ai controlli. I livelli di TAS, MDA e CAT sono inoltre risultati significativamente diversi per pazienti con psoriasi lieve rispetto a quelli affetti da una forma moderata-grave della malattia, suggerendo che questi marcatori potrebbero essere utili non solo per l’identificazione di potenziali pazienti, ma anche per discriminare la gravità della malattia.


Fonte: Zhang Y, Li Z, Ma Y, Mu Z. Association of total oxidant status, total antioxidant status, and malondialdehyde and catalase levels with psoriasis: a systematic review and meta-analysis. Clin Rheumatol. 2019 Jul 18. doi: 10.1007/s10067-019-04676-1. [Epub ahead of print] 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *