Flash News 11 aprile 2022

Alcuni tipi di asma proteggono dal Covid-19

Se all’inizio si temeva che i pazienti asmatici fossero a rischio più elevato di sviluppare forme gravi di Covid-19, si è visto che, in alcuni casi, è addirittura il contrario.
Un recente studio mostra che l’asma allergica protegge dal Covid-19, e ci spiega il perché. In questi pazienti, i livelli di interleuchina 13 (IL-13, citochinina tipica dell’asma allergica) sono più elevati del normale. Questo comporta sia un’elevata produzione di muco a livello polmonare (che crea una barriera fisica all’entrata del virus) sia una diversa modulazione genica. Tra questi geni ve ne sono alcuni con proprietà antivirali. Quindi l’IL-13 è risultata in grado di bloccare l’entrata, la replicazione e la diffusione del virus.

Commenti


Empty

Lascia un commento:

Clinical Network è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso