Flash News 3 febbraio 2022

Identificata la popolazione di cellule immunitarie responsabili del diabete di tipo 1

Una caratteristica delle malattie autoimmuni è che la risposta immunitaria non si affievolisce e rimane dunque attiva, come accade nel caso del diabete di tipo 1. In questo lavoro pubblicato sulla rivista *Nature* da alcuni studiosi di New York, una sottopopolazione di cellule immunitarie di tipo T è stata identificata come la possibile responsabile della risposta autoimmune, tipica del diabete di tipo 1. La speranza è che un approfondito studio di queste cellule potrà aprire nel futuro nuove strade per la terapia di questa patologia.

Commenti


Empty

Lascia un commento:

Clinical Network è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso