Flash News 31 marzo 2022

Identificati i batteri intestinali che modificano la bile

L’identità dei batteri intestinali in grado di modificare i metaboliti nella bile è stata svelata. Questi risutati, di recente pubblicazione sulla rivista Nature, dimostrano la presenza di specifici batteri nell’uomo in grado, con i loro enzimi, di modulare gli acidi biliari. Questi acidi biliari sono associati a diverse patologie, tra cui malattie infiammatorie dell’intestino. Inoltre, i livelli di questi acidi inibiscono la funzione cellulare dei linfociti T helper 17 e, dunque, l’attività batterica può avere una rilevanza fisiopatologica.

Commenti


Empty

Lascia un commento:

Altri articoli su argomenti simili

Clinical Network è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso