Flash News 11 luglio 2022

Il dispositivo che “raffredda” il dolore

Un nuovo studio, pubblicato su Science, ha testato un mini dispositivo impiantabile, morbido e flessibile, realizzato per trattare il dolore post-operatorio. È stato progettato in maniera tale da poter essere allacciato ai nervi periferici, così da raffreddarli in maniera mirata, rallentando la trasmissione dei segnali dolorosi al cervello. Gli scienziati hanno realizzato il dispositivo con materiali riassorbibili che si auto-dissolvono nell’organismo e ciò fa ben sperare che i risultati di efficacia ottenuti in modelli animali si possano ottenere anche nell’uomo.

Commenti


Empty

Lascia un commento:

Clinical Network è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso