Flash News 9 marzo 2022

Il microbioma dei polmoni controlla l’autoimmunità cerebrale

Il tessuto polmonare ha un ruolo importante nelle malattie autoimmuni, nello specifico del cervello. Un recente studio, pubblicato su Nature, ha mostrato come apportare modifiche alla popolazione microbiotica dei polmoni (e.g. mediante antibiotici) regoli la risposta autoimmune del cervello. In particolare, l’arricchimento del microbioma di lipopolisaccaridi diminuisce la risposta pro-infiammatoria, il reclutamento di cellule immunitarie e diminuisce i segni clinici. Questo lavoro dimostra dunque l’esistenza di un asse cervello-polmonare e l’importanza del microbioma.

Commenti


Empty

Lascia un commento:

Altri articoli su argomenti simili

Clinical Network è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso