Flash News 6 aprile 2022

La statistica per la comprensione dell’Alzheimer

È stata eseguita, per la prima volta, una ricerca, pubblicata su The Lancet, su un campione molto ampio, formato da quasi 40 mila pazienti con malattia di Alzheimer e da altrettanti soggetti inclusi nel gruppo di controllo che non hanno sviluppato malattie neurodegenerative nell’arco di tempo preso in esame. Gli scienziati hanno esplorato statisticamente le connessioni a 123 fattori e variabili, affinché ottenessero delle correlazioni tra le condizioni e lo sviluppo della patologia. Al momento, sono state stabilite 10 connessioni a condizioni vissute dai pazienti 15 anni prima di sviluppare l’Alzheimer, come lo stress, l’ansia, deficit dell’udito o costipazione. Alla segnalazione di associazioni statistiche seguiranno ulteriori studi per comprenderne i meccanismi sottostanti. Inoltre, bisognerà chiarire se queste condizioni rappresentano fattori di rischio, sintomi o segni premonitori della malattia.

AD

Commenti


Empty

Lascia un commento:

Clinical Network è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso